20131120-215522.jpg

Voglio essere come il mare che segna e cancella, disegna figure sulla sabbia e poi le dimentica per altre.
Voglio essere la corrente del mare che sempre è un viaggio, mai è sola, instancabile, senza meta precisa o regole.
Voglio crearmi e distruggermi, ma so che è superbia .
Mi vergogno, ma ancora di più perché non mi sono vergognata a dovere per essere lo schifo che sono .

Bleah
Vorrei essere un eremita via da tutto questo via

Annunci